Shampoo e balsamo 2 in 1: sì o no?

La cura dei capelli è fondamentale per ognuno di noi. Tuttavia spesso la nostra vita frenetica non ci consente di eseguire questa beauty routine al meglio: il risultato è una chioma poco nutrica, secca, indisciplinabile e con un aspetto decisamente poco sano. Se non vogliamo rovinare i nostri capelli dovremo trovare delle soluzioni per prendercene cura, nel minor tempo possibile. Per esempio possiamo optare per prodotti 2 o 3 in 1, che con una sola applicazione ci consentono di ottenere fino a 3 risultati diversi. Uno dei migliori prodotti in questo senso sono gli shampoo e balsamo 2 in 1. Amatissimi da molti, altri invece non li trovano poi così comodi. Chi avrà ragione? Scopriamolo insieme nelle prossime righe!

Gli shampoo e balsamo 2 in 1 sono prodotti tecnologici, e di ultima invenzione. Con una sola applicazione possiamo rimuovere i residui oleosi dai capelli (e quindi pulirli a fondo) e al tempo stesso depositare agenti condizionanti sugli stessi (e quindi districarli, lisciarli o definirne il riccio per esempio). Tale fenomeno si chiama coacervazione, ed è propria degli shampoo 2 in 1. Come funziona? In pratica in questo prodotto ci sono polimeri cationici, carichi cioè positivamente, mentre gli emollienti sono tenuti in sospensione in acqua (dentro una sospensione di tensioattivi). Mentre laviamo i capelli i tensioattivi si staccano all’aumentare dell’acqua, e consentono all’altra componente di depositarsi sul capello. Questo assorbe gli emollienti, che sono i responsabili della luminosità del capello. Sembra una tecnologia molto complessa, ma in realtà è abbastanza semplice – e di certo ci facilita la vita. Ci permette di lavare e condizionare i capelli al tempo stesso, e quindi di risparmiare in soldi e tempo.

Tuttavia ci sono alcuni scettici, che affermano che simili prodotti non funzionano al meglio. In realtà l’efficacia è indubbia, l’unica pecca è che potremo fare lo shampoo solo una volta a settimana (in quanto è sconsigliato usare il balsamo tutti i giorni). Se intendiamo quindi usare il prodotto spesso, e lavare i capelli di sovente, meglio usare uno shampoo tradizionale.

Se ancora hai dubbi in merito puoi consultare questa pagina dedicata al prodotto shampoo e balsamo insieme per chiarirli!